18 Ottobre 2017
social twitter box blue 24social facebook box blue 24social linkedin box blue 24social googlep box red 16social teamviewer box white 24
logoGS trasp 218 60
DMI_CartaBianca genesysinnova

La Fatturazione Elettronica alla PA (FatturaPA) apre la strada dell'efficienza sulla quale potrà correre velocemente l'innovazione dei processi, subito indispensabile per gli adempimenti introdotti dalla normativa:

  • Fatture verso la PA esclusivamente in formato XML e non più cartacee
  • Conservazione sostitutiva delle Fatture (il flusso XML con firma digitale qualificata)

La soluzione Fatturazione Elettronica PA di Genesys Software: completa ed integrata - clicca <qui>


Fatture elettroniche a corto di istruzioni nei casi di irregolarità

Rispetto ai dati fiscali, la fattura Pa risulta gravata di ulteriori contenuti amministrativi, il che comporta nuovi e inevitabili problemi applicativi.

Si consideri, ad esempio, il caso di ricevimento di fatture cartacee emesse dal 31 marzo in poi. Secondo la circolare 1/14 del Dipartimento delle Finanze, in tali casi «non è consentita l’emissione di una seconda fattura in formato elettronico. Non sarebbe in effetti possibile emettere note di accredito a storno delle fatture cartacee già emesse perché queste ultime non presentano alcuni dei vizi che ne permettono una rettifica ai fini Iva».

Leggi tutto

StampaEmail

Fatturazione Elettronica PA road map

fatturazione pa 300 215Il via definitivo anche della seconda fase: l'Efficienza parte !

Il 31 marzo 2015 scatta l’obbligo di Fatturazione Elettronica verso tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione italiana. Anche Comuni, Regioni, Università, Enti del Sistema Sanitario Nazionale e tutte le PA non coinvolte dalla “prima scadenza” (lo scorso 6 giugno) dovranno ricevere e pagare solo Fatture in formato elettronico. Si tratta di un cambiamento che impatterà, in maniera profonda, sui processi della Pubblica Amministrazione, tuttavia quest’obbligo ricadrà anche sulle imprese che con essa lavorano, ovvero tutti i fornitori che alla PA fatturano.

Leggi tutto

StampaEmail

Fatturazione Elettronica PA dal 6 Giugno 2014

FattElettr 2Il via definitivo: l'Efficienza parte, finalmente !

Dal 6 giugno 2014 scatta l'obbligo per i Fornitori di emettere le fatture in formato elettronico verso la PA Centrale: i Ministeri, le Scuole e gli Istituti di Istruzione Statale, le Caserme, le Agenzie Fiscali e gli Enti Nazionali di Previdenza e Assistenza Sociale. Circa 9.000 Enti e loro emanazioni in tutta Italia.

Leggi tutto

StampaEmail

Richiesta INFO FE


 

Fatturazione Elettronica - vantaggi dall'innovazione digitale

 
 

Compila i campi sottostanti e descrivi brevemente la tua richiesta.

Leggi l'informativa in materia di privacy
Digita il codice
captcharefresh

StampaEmail

© 1986 - 2017 GENESYS SOFTWARE srl - P.I. 03617100726 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.