ANALISI-RELAZIONI-LOGISTICA: l'evento che ha entusiasmato

Indice articoli

v\:* {behavior:url(#default#VML);} o\:* {behavior:url(#default#VML);} p\:* {behavior:url(#default#VML);} .shape {behavior:url(#default#VML);} v\:textbox {display:none;}

RMH - Soluzione Mobile a supporto delle attività sul territorio

v\:* {behavior:url(#default#VML);} o\:* {behavior:url(#default#VML);} p\:* {behavior:url(#default#VML);} .shape {behavior:url(#default#VML);} v\:textbox {display:none;} (N. Maggi - Genesys Software)
 

In una giornata all'insegna dell'innovazione e del miglioramento dei processi, si è inserita a pieno titolo la presentazione di RMH - Remote Message Handler: soluzione mobile sviluppata da genesys software - e già proficuamente adottata da molte Aziende Clienti - per sostenere le attività degli Operatori sul territorio.

La connettività è affidata alle più avanzate tecnologie disponibili: GPRS, UMTS e Wi-Fi, che RMH supporta, per offrire agli Operatori la possibilità di connettersi al Server in assoluta libertà di spazio e tempo, garantendo lo scambio dati in real-time.

Operativamente, RMH permette alle soluzioni gestionali di generare, distribuire messaggi-Missioni, raccogliere ed aggiornare automaticamente messaggi-Risposte, mediante impiego di dispositivi mobile con tecnologie wireless. Il relatore - Nico Maggi della genesys software - ha illustrato perchè RMH trova valida applicazione in tutti i processi della logistica: attività di magazzino, produzione e vendita.

Molteplici i benefici tangibili prodotti dalla soluzione RMH: incrementi di produttività del personale, completa rimozione degli errori operativi e miglioramento dei processi, rilevabile in termini di maggiore velocità/maggiore qualità/minore costi.

É stato evidenziato, inoltre, grazie all'esperienza maturata al fianco dei nostri Clienti, che il livello di accettazione della soluzione è estremamente elevato e che gli Operatori considerano RMH un utile strumento in grado di garantire modalità di lavoro più semplici, sicure e immediate.

GSBA_Maggi
Consiglio per consultare la presentazione.